Lega A, preview Giorgio Tesi Group Pistoia – Vanoli Basket Cremona

foto Maestripieri

Rari furgoni ohukka 79 nordic nero in bici inca rossa nativi tessere inca bici chasqui escursionista 13 ea4128

Rari   furgoni ohukka 79 nordic nero in bici inca rossa nativi tessere inca bici chasqui escursionista 13 ea4128
il: In: Legabasket A, Italia Maschile, PRIMA PAGINAVisualizzazioni:

.

Pistoia, 12 marzo 2016 – Luci accese e riflettori puntati sul PalaCarrara di Pistoia per quella che si presenta come la partita più interessante di giornata. Incrociano le lame le due sorprese di stagione, la truppa biancorossa di casa che, agli ordini di Vincenzo Esposito, torna a giocare davanti ai propri tifosi finalmente con il roster al completo e con l’entusiasmo per la vittoria di domenica scorsa a Caserta, e la Vanoli Basket Cremona del grande ex Cesare Pancotto che, ben salda al terzo posto, si giocherà le carte della difesa ruvida e della verve di Cusin e Washington in una partita dal pronostico impossibile.

Le parole di coach Esposito:

E’ stata una buona settimana di lavoro, caratterizzata da ottima intensità e dallo spirito giusto. E’ scontato da dire ma è vero, le vittorie aiutano ed affrontiamo Cremona con il giusto morale. La squadra di Pancotto è in cima alla classifica e non per caso, sarà una partita dura e difficile, giocheremo contro una squadra che fa del gioco fisico e duro una propria caratteristica, che all’andata abbiamo subito molto. Cremona difende duro e riesce da questo a sviluppare un buon gioco in transizione, che alterna ad un ottimo pick’n roll.

Siamo felici di aver vinto a Caserta, adesso vogliamo restare nelle prime otto e conquistare un posto play-off, ma come sempre ragioniamo una partita alla volta. Noi siamo in zona alta della classifica quasi per sbaglio anche se i nostri 26 punti sono meritatissimi. Cremona, invece, non è lì per caso e adesso hanno pure ingaggiato Markel Starks che certamente non è un tappabuchi ma un ulteriore tassello di un organico importante. Vogliamo rimanere nelle prime otto per chiudere una stagione che è già fantastica, perché oggi pur con un budget minore abbiamo già gli stessi punti di fine stagione scorsa, in modo memorabile.

Rari   furgoni ohukka 79 nordic nero in bici inca rossa nativi tessere inca bici chasqui escursionista 13 ea4128Rari   furgoni ohukka 79 nordic nero in bici inca rossa nativi tessere inca bici chasqui escursionista 13 ea4128Rari   furgoni ohukka 79 nordic nero in bici inca rossa nativi tessere inca bici chasqui escursionista 13 ea4128Rari   furgoni ohukka 79 nordic nero in bici inca rossa nativi tessere inca bici chasqui escursionista 13 ea4128Rari   furgoni ohukka 79 nordic nero in bici inca rossa nativi tessere inca bici chasqui escursionista 13 ea4128Rari   furgoni ohukka 79 nordic nero in bici inca rossa nativi tessere inca bici chasqui escursionista 13 ea4128Rari   furgoni ohukka 79 nordic nero in bici inca rossa nativi tessere inca bici chasqui escursionista 13 ea4128Rari   furgoni ohukka 79 nordic nero in bici inca rossa nativi tessere inca bici chasqui escursionista 13 ea4128Rari   furgoni ohukka 79 nordic nero in bici inca rossa nativi tessere inca bici chasqui escursionista 13 ea4128Rari   furgoni ohukka 79 nordic nero in bici inca rossa nativi tessere inca bici chasqui escursionista 13 ea4128Rari   furgoni ohukka 79 nordic nero in bici inca rossa nativi tessere inca bici chasqui escursionista 13 ea4128.

Siamo al completo e spero saremo più competitivi, con una migliore gestione delle rotazioni non dovremmo arrivare a fine partita in apnea. Certamente Filloy non è ancora al top ma sarà della partita ed è pronto per giocare. Con Amato abbiamo un giocatore importante in più, abbiamo guadagnato rotazioni difensive e maggiore lucidità in attacco. L’ottimo inserimento di Andrea conferma che il gruppo è sano e pulito, è un ragazzo che viene da mesi di inattività a Milano ed in due settimane si è perfettamente integrato nel gruppo.

Cremona è bravissima nello sporcare le linee di passaggio, dovremo avere pazienza e capacità di leggere la difesa, soprattutto nelle situazioni di gioco a due. Saranno necessari buoni ritmi e spaziature corrette. Dovremo evitare di commettere l’errore fatto nella partita di andata, quando alla loro ruvidità difensiva abbiamo provato a rispondere con troppa furia e senza pensare troppo.

Lo scontro tra Kirk e Cusin sarà molto interessante, tuttavia è bene ricordare che Alex è giovane ed è al primo anno in Italia, non è corretto avere troppe aspettative sulla sua capacità di incidere in partita. E’ un un tipo di giocatore che ha bisogno di un sistema di gioco intorno, non è un tipo di giocatore che gli passi la palla e ci pensa lui, ha bisogno del supporto dei compagni, che devono fare determinati giochi in relazione alle scelte difensive avversarie. Cusin è un cliente scomodo per tutti ma Alex, se ben supportato, potrà certamente dire la sua

Coach Pancotto ha presentato la sfida affermando che:

Abbiamo conquistato l’obiettivo principale con molto anticipo senza averlo mai dato per scontato, adesso vogliamo provare ad allungare questa straordinaria stagione. Alleno un gruppo non abituato a questo tipo di classifica, per questo facciamo quotidianamente un grande lavoro, perché vogliamo mantenere alta la concentrazione e perché tutti vogliamo contribuire ad arrivare più in alto possibile.

Nonostante gli infortuni abbiamo sempre saputo reagire con il nostro sistema e la nostra qualità di gioco, con la nostra personalità ed il nostro carattere. Come allenatore ho sempre pensato a motivare i giocatori senza cercare scuse o alibi e siamo sempre andati dritti per la nostra strada per arrivare ad ottenere i nostri risultati. Ogni giocatore ha dato e sta dando il massimo, ma non mi sorprenderei se questi ragazzi riuscissero a fare ancora meglio.

Domenica entreremo in un palazzetto che conosco da qualche anno per aver avuto l’onore di allenare ed ottenere ottimi risultati in quella città. Un palazzo caldo e con una di quelle tifoserie che ti trasmettono tanta energia. Noi dovremo assorbire ed essere contagiati da questa energia, mantenendo la concentrazione sulla partita e sugli avversari in campo. Dovremo avere durezza mentale e far leva sulla nostra difesa, per poi far male davanti.”

ASICS Uomo fuzeX Rush cm Running Shoe, Choose SZ/ColorBalance Uomo mcruzor, red, 8 d usPuma "rettile grigio cuoio allacciarsi le scarpe femminili le scarpe,Le scarpe da ginnastica gt-2000 6 numero 43 grigio / marina,Furgoni dx (armatura di cuoio),Puma donne remaster moda cesto. scarpe da ginnastica scegliere sz / colore,Puma low Pacer Next Cage 365284Puma 36411401 donne cesto classica corda di velluto nero velluto scarpa, islandese,New balance Uomo nbg1701 spiked golf shoe choose sz/colorVans Brown ULTRARANGE HI UDK CUB MARSHMALLOW,New balance 996 mrl996fs nero halfshoes,Puma Mihara Yasuhiro My 41 Lace Up Red BLack Uomo Shoes Trainers 348678 03 D50,Puma clyde centro alluminio uomini scarpe da ginnastica 364669-02,Furgoni ca sk8 hi ripubblicare geo ondata eclissi 44 vn 03cai0sLe maglie puma vega balletto appartamento pozione d'amore viola scuro ci 11 mVANS SK8 Hi Patchwork Denim Blue White Skateboard VN0A38GEQ9H Size 5,Asic gel kahana 8 tracce di scarpe da corsa nero onyx silver uomini sz 12,Puma paniere x pepsi "blu bianco bianco" uomini di formatori tutte le dimensioni limitate scorte,New balance nb 574 camo green tan white 2e size 17,Furgoni sk8 hi ripubblicare stitch dama,New Balance CM1600NK Nice Kicks Royal Light Blue gray Classic 1600 Shoe 7 7.5,Furgoni uomini donne gomma gomma scarpe da ginnastica di colore marrone, tutte leLe delegazione messicana blu / bianco d639l 4201 uomini sz 12,Furgoni x vincent van gogh, vecchio skool!vigna coniglietta!regno unito9.,Asic gel lyte iii UomoNew balance Uomo mx20mm7 choose sz/color,Puma Uomo rom sl nbk "scarpe di colore: nero / cava / limoges,NEW BALANCE M1500PFT 'FLAMINGO' MADE IN ENGLAND pink teal white,Gli uomini neri, enzo street / cancello di ferro / di argento 190461-06,Le scarpe da ginnastica gel lyte mt riflettente metà uomini bianchi e neri h6k1l misura 8,5 tan,.

PRECEDENTI – Nei cinque precedenti tra le due squadre Cremona ha avuto la meglio per tre volte, contro i due successi pistoiesi, ma gli scarti sono sempre stati molto contenuti. Nella partita di andata i ragazzi di Esposito soffrirono la difesa particolarmente ruvida dei cremonesi. Al PalaCarrara lo score è di una vittoria a testa. Michele Antonutti della Tesi Group Pistoia è a meno 21 punti dai 2000 realizzati in serie A.

L’appuntamento è dunque per domani, palla a due prevista alle ore 18.15, direzione arbitrale affidata alla terna Bettini – Caiazza – Martolini.

 

2017 Powered By, Theme By Stefano Caliendo

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts